MAIL I1KKK

 

Ecco la mail di Giorgio I1KKK

----- Original Message -----

From: giorgio

To: info@ari-ivrea.it

Sent: Friday, July 01, 2011 8:43 PM

Subject: Amenità in 2mt.

Carissimo Andrea IZ1MHN,
raccolgo il tuo invito e anche quello del presidente IK1JUL per scrvere due righe sulle mie modestissime esperienze in 2mt. Innanzi tutto devo ringraziare l'amico Aldo I1HHH che mi ha fatto riaccendere la radio dopo un lungo periodo inattività, prestandomi  anche una 5 el.Yagi. A me piace molto il QRP, ma certamente 5W sono un pò pochini perchè vedo che con i 50W  dell' FT897 e propagazione scarsa non vado oltre i 5-600km. Come sempre è indispensabile avere una buona posizione e per fortuna io non ho ostacoli dinanzi a me, potendo scorrere l'arco alpino dalle alpi Cozie fino alle prealpi lombarde. Purtroppo Ivrea da questo punto di vista è molto penalizzata e le possibilità di fare DX a nord sono minime se non agendo per riflessione o diffrazione. La mia tecnica? Molto semplice. Essere al posto giusto al momento giusto e questo vuol dire ascoltare molto da 144200 a 144400, ma in particolare intorno a 300 che è la frequenza DX. Ribadisco: ascoltare molto e chiamare  lo stretto necessario (meglio ancora , rispondere solo alle chiamate). Relativamente alle informazioni io uso il sito
VHFDX.INFO che dà sia il tracciato dei collegamenti, che il listato con tutte le informazioni sugli stessi. Per la Finlandia che dire?Sono 2070 km, ma l'anno scorso gli amici di Biella I1RRT e i1CRB  sono stati molto bravi e hanno collegato il Marocco e le Canarie(2500Km). Concludendo,domani e domenica c'è il contest VHF, quindi amici dateci dentro e fate piu' qso che potete. Personalmente andrei o verso Zimone o verso Vialfrè per togliermi dal Mombarone e dalla Cavallaria

.
PS:mentre scrivevo queste due righe c'è stato un attimo di E sporadico e a 300 ho collegato LZ1LX (1540Km) con l'antenna verticale bibanda 2mt-70cm!!!!! Roba da non crederci!!!! Ecco cosa vuol dire essere al posto giusto al momento giusto!!!! Quasi quasi non ci credo neanche io.
73 e buona fortuna da Giorgio I1KKK.

 

 

LE LINGUE, LE RELIGIONI,LE IDEE POLITICHE, LE CLASSI SOCIALI, POSSONO ESSERE DIVERSISSIME E CONTRASTANTI, MA AL DI SOPRA DI QUESTE BARRIERE LE ONDE DELLA RADIO CREANO LEGAMI DI INDISSOLUBILE FRATERNITA