Attivazione di  I/PM-454 Monte Calvo

 

Attivazione I/PM-454 Monte Calvo

Sempre qualcosa di nuovo ... il bello del portatile è anche questo.
Vi sono sempre imprevisti, vi ricordate il problema dei mosconi in alta montagna che aggrediscono come se foste una di quelle cose che le mucche da quelle parti usano per segnare il territorio ?
Bene, ieri sono salito assieme ad IZ1LAB sul monte Calvo e dopo aver installato antenna e piazzato la zona di combattimento ecco che in pieno pile up in 40 metri siamo invasi da un sciame di formiche alate che probabilmente avevano nidificato in zona e seppur nom pungessero si appicicavano da tutte le parti.

Una invasione  terribile, ero nero nelle braccia e sul viso, probaile si fossero incazzate per il cw.

Non sarebbe bastata la negra con la foglia di papaia a mandarle via e dire che mi ero ripromesso di prendermi dietro qualche prodotto repellente per le zanzare(in mancanza della negra !) ma era rimasto a casa.

Abbiamo dovuto smontare il tutto e spostarci di un centinaio di metri e finalmente ... tranquilli.
L'attivazione è avvenuta nel pomeriggio ed è stata bellissima, solito problema di  difficoltà nel tirare fuori le stazioni (io non sono un grafista di classe) ma comunque tutto è filato liscio.

Bel traffico in 40 e poi passato in 30 nuovo impegno con incredibile partecipazione degli inglesi.

Grazie anche a chi mi ha spottato sul cluster e sul sito del SOTA

Devo dire che l'antenna filare con un micro accordatore funziona alla grande e allegeritomi di batteria utilizzando un modulo da 4,5 Ah che pesa solo 1,6 kg ho visto che lavorando con il 817a 2,5 watt per due ore consecutive non ci sono problemi, alla fine avevo ancora 12 volt.

In un paio di ore mi sono tirato su 71 qso ed è stato un gran divertimento.

Non vedo l'ora di salire su un'altra cima, la fatica c'è ma la soddisfazione la ricompensa alla grande.

I1ABT  Bruno

E questa volta abbiamo anche il filmato!!!

ATT-2011-04-00

ATT-2011-04-01

ATT-2011-04-02

ATT-2011-04-03

0

1

2

3

ATT-2011-04-04

ATT-2011-04-05

ATT-2011-04-06

ATT-2011-04-07

4

5

6

7

 

LE LINGUE, LE RELIGIONI,LE IDEE POLITICHE, LE CLASSI SOCIALI, POSSONO ESSERE DIVERSISSIME E CONTRASTANTI, MA AL DI SOPRA DI QUESTE BARRIERE LE ONDE DELLA RADIO CREANO LEGAMI DI INDISSOLUBILE FRATERNITA