ATT-2011-02

 

Attivazione di I/VA-321 Cima Les ORS 2168 mt

Attivazione fatta in modo improvvisato in quanto visto la sola giornata di sole appena alzato mi sono posto il solito dilemma : cosa faccio oggi ? (eh i pensionati ... speriamo che duri)   e visto che la batteria da 7A/h era carica ho riempito lo zaino  dimenticando borraccia dell'acqua, viveri , pazienza cura dimagrante....
Comunque ho centellinato tutto quanto e il peso dello zaino si è ridotto.
Il prossimo obiettivo è di avere tutto quanto in una unica scatola già predisposto per andare in aria dopo la semplice connessione dell'antenna.
Lo zaino capiente militare che avevo comperato per pochi euro servirà per contenere la scatola e il resto necessario della attivazione.
Ho visto che si perde un sacco di tempo nel tirare fuori dallo zaino il tutto, trovare la sistemazione giusta e issare l'antenna.
L' antenna che ho usato è la marconi (filo da 20 metri)  alimentata da un piccolo accordatore home made collegato al FT817 da un corto cavetto.
Indispensabile però un dieci metri di filo sottile steso per terra come contrappeso, con questo gli accordi vengono benissimo.
Il filo da venti metri è messo a v invertita sostenuto al cento da una canna da pesca di 5 metri.
Le dificoltà dell'attivazione sono sempre le solite: nel primo momento un pileup molto forte con difficoltà nel tirare fuori le stazioni di solito isoonda e che ormai usano potenze alte facendosi qrm a vicenda.
Quando si risponde altre stazioni continuano a chiamare e tu che vai in qrp non sei ascoltato dal corrispondente che hai copiato.
Situazione difficile che si presenta solo quando il cacciato è qrp e il pile up è isoonda, cioè SOTA.
E' comunque una bella esperienza da provare e operare in condizioni estreme dà molta soddisfazione.
Un piccolo problema  del giorno .... le mosche accidenti più che mosche ... mosconi che si posano sulla mano che si usa per il tasto e che pungono percui oltre che operare, avere il pile up occorre anche prendersi a sberle per cacciare le mosche... riderete ma è così, la prossima volta prendo qualcosa tipo profumo o autan  per difendermi, ricodatevelo in montagna d'estate esistono pure le mosche e i tafani!
A parte questo ho fatto poca attività (31qso in 40mt cw) in quanto dovevo rientratre per il pranzo ed è stata un mordi e fuggi per dare sfogo alla mia voglia di SOTA.
Ci ritornerò con più calma e operando tutto il giorno ... mosche e yl ....permettendo.. hi
73 de I1ABT/qrp

ATT-2011-02-00

ATT-2011-02-01

ATT-2011-02-02

ATT-2011-02-03

0

1

2

3

ATT-2011-02-04

4

 

LE LINGUE, LE RELIGIONI,LE IDEE POLITICHE, LE CLASSI SOCIALI, POSSONO ESSERE DIVERSISSIME E CONTRASTANTI, MA AL DI SOPRA DI QUESTE BARRIERE LE ONDE DELLA RADIO CREANO LEGAMI DI INDISSOLUBILE FRATERNITA